news, comunicazione, grafica ... pausa caffè

29

Lunedì abbiamo festeggiato un compleanno, se ci seguite anche sui Social Network starete cercando di ricordare a quale Skribber è toccato portare le paste… ma no, questa volta è proprio lo studio ad avere aggiunto un anno di esperienza al suo c.v. Cos’è successo in questo periodo? L’importante partecipazione al team che ha curato la comunicazione del 66° Raduno Nazionale Bersaglieri, poi la “normale attività creativa” tra restyling di loghi e nuove brand identity, strumenti pubblicitari e di comunicazione.

È cresciuta la parte web sia come realizzazione di siti internet che come gestione delle pagine Facebook e Instagram. In realtà per sempre più aziende e professionisti i canali di comunicazione vanno di pari passo e decidono di affidarsi a un referente unico per l’ideazione e la realizzazione degli strumenti cartacei e digitali.

Sempre più persone connesse, sempre più account social, sempre più… vulnerabilità! Con la notizia che milioni di password sono state visibili in chiaro dai dipendenti di Facebook per mesi, vi ricordiamo di cambiarle!

Mondo online

Aumentano le persone connesse e gli utenti dei social, sia a livello mondiale che nel nostro Paese, è questo il primo dato che emerge dall’annuale report Digital 2019.

Crescono la visione di video e il gaming anche grazie a connessioni più veloci per dispositivi fissi e mobili. La visione di video da mobile è un’abitudine di 4 italiani su 5 mentre il gaming di 1 su 2.

Non stupisce quindi che Youtube e Facebook siano i social network più utilizzati, rispettivamente dall’87% e dall’84% degli utenti, seguiti da Instagram, Linkedin e Twitter. In generale 9 italiani su 10 accedono ad internet restando in media connessi per 6 ore al giorno.

Un accenno all’e-commerce: le categorie merceologiche con un tasso di crescita più alto sono cibo, cura della persona, arredamento ed elettrodomestici.