news, comunicazione, grafica ... pausa caffè

Brand New Roman

Una font fatta di famosi loghi aziendali; dopo Neytype, arriva una nuova divertente font: il “Brand New Roman”. Certamente non è il massimo della leggibilità, come potete vedere dalle immagini e anche come potete provare voi stessi sul sito dedicato, ma oltre a strappare un sorriso, la font è una riflessione su quanto i grandi marchi siano integrati, quotidianamente, nella vita di tutti noi. Siamo sicuri, infatti, che riconoscerete immediatamente la maggior parte dei loghi utilizzati,

con poche eccezioni per brand meno conosciuti in Italia o di settori specifici, ad esempio la “W” di WordPress, il CMS (il sistema di gestione dei contenuti del sito web) che abbiamo scelto per realizzare i siti web dei nostri clienti. La font è un progetto dello studio digitale americano Hello Velocity.

Twitter è utilizzato dall’8% delle aziende italiane e, sempre in Italia, è utilizzato dal 23% degli utenti attivi sui social media.

Twitter cambierà?

La comunicazione di una fase di test attivata da Twitter arriva direttamente sul social con un tweet di Sara Haider, Director of Product Management, rilanciato anche dal co-fondatore e Ceo Jack Dorsey con un re-tweet.

Dopo diversi cambiamenti implementati da Facebook che ricalcavano funzioni distintive di Twitter, come gli hashtag e i trending topics, questa volta è il social dei cinguettii che sembra inseguire Facebook.

La prima modifica riguarda l’inserimento del puntino verde per far sapere quando un utente è online come già succede su Messenger. La seconda è la suddivisione delle discussioni in filoni, commenti e risposte saranno mostrati con un diverso colore rendendoli immediatamente visibili. Le modifiche puntano a facilitare e incoraggiare le conversazioni fra gli utenti portando a una comunità più attiva e connessa.