news, comunicazione, grafica ... pausa caffè

Pubblicità locale

Le aziende possono contare su diversi strumenti di comunicazione. Anche le imprese locali, che per budget o target, non usano strumenti a copertura nazionale, possono scegliere dalle vetrine al sito web, dai volantini ai social network. In particolare, manifesti, cartellonistica e pubblicità nella rete di ricerca hanno un’esigenza comune: attirare l’attenzione ed essere chiari, tutto in pochi caratteri. Ma se il claim negli strumenti tradizionali e nei social è supportato dall’immagine, negli annunci di testo della rete di ricerca è “solo”.

In più deve contenere e funzionare con le parole chiave utilizzate dall’utente. Veicolare un messaggio o una campagna pubblicitaria tra i vari strumenti non è quindi una cosa immediata, ma devono essere considerate le diverse specificità e adottate le opportune correzioni.

Dopo il cambio d’interfaccia effettuato l’anno scorso da Google Ads, anche Facebook sta testando una nuova versione di Ads Manager per migliorarne la semplicità d’uso.

Recensioni

Abbiamo già parlato in passato della reputazione online e di come la gestione delle recensioni ne sia un’attività importante.

Anche per questo motivo Google ha recentemente reso più semplice, per le aziende che hanno preso la proprietà della scheda MyBusiness, rispondere alle recensioni degli utenti e fornito dei consigli su come gestire quelle negative.

Se prima era necessario entrare nell’applicazione o nel sito di Google My Business, ora è possibile rispondere alle recensioni direttamente dalle Maps di Google (naturalmente dopo il login). I consigli invece suggeriscono di indagare il malcontento anche invitando il cliente a ritornare; scusarsi se si è commesso un errore, contestualizzare e dare spiegazioni in caso contrario, senza però identificare l’utente o cadere in un attacco personale. Infine raccomanda di non lasciare trascorrere troppo tempo e firmarsi almeno con le iniziali.